Effetti della quarantena sulla Salute

Gli effetti dello stare a casa da tanto tempo iniziano a farsi sentire. Difficoltà di concentrazione, insonnia, dolori muscolari/articolari, mal di testa ecc sono solo alcuni dei disturbi frequenti in questo periodo. In questo articolo vi riporto le sensazioni più spesso riportate, i consigli su cosa fare e i numeri utili per un supporto psicologico. 

Quali sono i disturbi

Costringerci a casa da ormai più di un mese porta con se, inevitabilmente, qualche cambiamento.

Le sensazioni più spesso riportate coinvolgono stati emotivi (stress, stati di ansia, depressione, irritabilità, sbalzi umorali, apprensione, fame nervosa), alterazioni del ritmo circadiano (alterazioni del corretto ritmo sonno-veglia, insonnia) e disturbi fisici (mal di testa, fotosensibilità, sensazione di rigidità, mal di schiena e, soprattutto, dolori muscolari/articolari che coinvolgono maggiormente il tratto lombare e cervicale). 

Cosa fare 

Nell’articolo “Cosa fare ai tempi del corona virus”  potrete trovare qualche spunto per tenervi in movimento e idee su come trascorrere le giornate.

Vi consiglio inoltre di:

  • Cercare di limitare l’utilizzo di dispositivi elettronici: Pc, tablet, cellulare e tutti i dispositivi elettronici (se non vi servono per lavorare) sovraccaricano la vista, la sera interferiscono con la regolazione biologica del ciclo sonno-veglia e, utilizzati di frequente e nel lungo periodo, possono indurre dolori muscolo-scheletrici, in particolare al collo. 
  • Leggere: La lettura, soprattutto la sera, farà riposare gli occhi dalla continua luce artificiale proveniente dai dispositivi elettronici. Questo, inoltre, indurrà l’utilizzo di una luce soffusa e preparerà il nostro organismo alle ore del riposo, coinciliando quindi il sonno.
  • Cercare di fare dell’attività fisica durante il giorno: è molto importante tenere il nostro organismo in movimento. Seguire qualche corso su YouTube, passeggiare nei box di casa, fare i mestieri di casa senza sovraccaricarsi potrebbero essere alcune idee per tenersi in movimento. 
  • Trascorrere del tempo sul balcone esposti al sole: Questo consiglio è volto sia per restare un pò all’aria aperta, sia per stimolare la produzione della vitamina D

Numeri utili

Il Ministero della Salute ha predisposto dei numeri di ascolto per il sostegno psicologico a tutti coloro che ne sentono il bisogno. 

Per le regioni maggiormente colpite vi riporto i numeri e gli orari qua di seguito, a fine articolo vi riporto il link per i numeri utili regione per regione.  

  • Lombardia: 02 82396234 gli psicologi rispondono tutti i giorni dalle 09.00 alle 18.00
  • Veneto: 800 334 343 operativo tutti i giorni, 24 ore su 24
  • Piemonte: Servizio operativo tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00,  Questa regione ha stanziato tre numeri da contattare in base all’area di residenza: Torino 011 01137782, Ciriè 011 9218642, Lanzo 011 8266066.
  • Emilia-Romagna: è necessario inviare una email all’indirizzo info@sipem-er.it ed indicare il numero telefonico a cui essere ricontatati. 

Cliccando sulla parola “link” dopo i due punti alla fine della frase, verrete rimandati alla sezione dedicata ai numeri di ascolto regione per regione forniti dal Ministero della Salute: link

About Osteopata Federica Testoni

Osteopata Federica Testoni, diplomata in Osteopatia presso Icom College of Osteopathic medicine, Master of science presso Nescot College, University of Surrey (Uk). Libera professionista ed assistente alla docenza presso Icom College. Iscritta alla Federazione Sindacale Italiana Osteopati (Fe.S.I.Os)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.